mercoledì 4 gennaio 2017

IOSONO.ME | SOCIAL NETWORK PER SCRITTORI E LETTORI

Iosono.me è il social network, completamente gratuito, dove gli utenti si confrontano sui testi condivisi dalla community. Lo scopo è permettere la condivisione di testi quali, racconti, storie, esperienze, idee, intuizioni, citazioni, recensioni in piena libertà in un luogo virtuale dedicato dove dare libero sfogo alla propria creatività. Sei a corto di idee? Non preoccuparti perchè ogni mese iosono.me ti proporrà una parola (una diversa tematica) sulla quale iniziare a scrivere. E? possibile utilizzare diversi stili di scrittura al fine di esprimere il significato che la parola assume nella nostra vita. Puoi scrivere una semplice frase, un racconto, una fiaba o un testo qualsiasi per raccontare ciò che la tematica rappresenta per te. Puoi pubblicare, inoltre, testi presi da libri e siti web e allegare video citandone la fonte. Una volta attivato l?account, puoi costruire il tuo profilo inserendo una biografia, una foto profilo ed aggiungendo, eventualmente, link a pagine personali e profili web per creare la tua rete di contatti. Nella sezione ?Sfoglia Pagine? ricca di articoli e considerazioni interessanti puoi leggere, scoprire ed arricchire il tuo bagaglio personale attraverso l?esperienza altrui. iosono.me permette di confrontarsi su ogni singola pagina di ?diario? attraverso i commenti. Chiunque capiti per caso su iosono.me, tramite una ricerca su Google, quindi gli utenti non ancora iscritti alla community, attraverso l?apposita sezione, accedono agevolmente ai testi, liberamente e senza alcuna registrazione. Nella sezione ?Membri? potrai visualizzare ciascun utente, classificato in ordine alfabetico, e sapere quanti e quali testi ha pubblicato e quindi in che modo ha contribuito alla stesura del ?Libro collettivo? o ?Diario sociale? iosono.me. Quindi, cosa aspetti? Inizia a scrivere su iosono.me!
Accedi alla scheda completa su Sullarete.it:
http://www.sullarete.it/iosonome-social-network-per-scrittori-e-lettori,10-156-147595.html

Nessun commento:

Posta un commento